Lascia un commento

Amministrazione e Gestione del Personale

OBIETTIVI

Il corso mira a fornire le competenze per operare con la mansione di addetto all’amministrazione del personale. Sono previsti approfondimenti inerenti l’elaborazione di buste paga, il diritto del lavoro con particolare riguardo alla contrattualistica e agli adempimenti connessi all’instaurazione di rapporti di lavoro, esercitazioni pratiche con l’ausilio di uno specifico gestionale. La figura in uscita potrà gestire in modo efficace gli aspetti di amministrazione del personale di aziende modernamente organizzate.

REQUISITI

Il corso è rivolto persone con competenze scolastiche, anche minime, in ambito contabile e amministrativo.

DIDATTICA

La metodologia didattica utilizzata, oltre alla trasmissione nozionistica, verte sulla continua esercitazione pratica su casi reali, attraverso simulazioni e prove individuali e di gruppo. Sono previste continue esercitazioni pratiche. I docenti illustrano in modo concreto ed operativo, con l’ausilio di uno specifico gestionale, le varie operazioni di amministrazione del personale garantendo, cosi, un riscontro immediato nei partecipanti che, chiamati ad una continua sperimentazione in prima persona, hanno la possibilità di verificare e mettere in pratica quanto appreso da un punto di vista teorico.

Catalogo 2012 http://www.mipeople.it info@mipeople.it

DURATA

160 ore

PROSSIMI CORSI IN PROGRAMMAZIONE:

ROMA: Dal 4 giugno 2012  al 29 luglio 2012

MILANO: Dal 26 giugno al 27 lulio

ARTICOLAZIONE

La strutture delle relazioni di lavoro nell’ordinamento Giuridico Italiano: genesi, gestione ed estinzione del rapporto di lavoro.
Il sistema previdenziale e assistenziale.
Gli istituti di previdenza ed assistenza e l’inquadramento aziendale ai fini contributivi.
ll sistema delle comunicazioni obbligatorie e il sistema del collocamento al lavoro.
Costo del lavoro.
Inquadramento e mansioni.
Orario di lavoro.
La retribuzione nelle sue diverse forme.
La remunerazione delle assenze e la retribuzione indiretta.
Il trattamento fiscale nei redditi da lavoro dipendente.
La partita doppia e il costo del lavoro in contabilità.
Le agevolazioni per l’assunzione di particolari categorie di lavoratori e gli ammortizzatori sociali. L’Apprendistato.
Gli istituti di previdenza ed assistenza e l’inquadramento aziendale.
L’utilizzo del gestionale: verifica dei dati tabellari generali e contrattuali. Caricamento e gestione anagrafiche azienda e dipendenti ;Elaborazione paghe: registrazione eventi ed elaborazioni del Libro Unico del Lavoro e dei prospetti paga; Elaborazione dei dati previdenziali e fiscali, elaborazione del modello F24, elaborazione delle denunce periodiche INPS e INAIL ed elaborazione del modello CUD.
I prospetti post – paghe: elaborazione e ratio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: